GALATEO E REGOLE DELLA TAVOLA

130,00

Categoria:

Descrizione

Cibo – istruzioni per l’uso

La prossima data del corso

10 novembre 2018 – via Collodi 8 Monza

 

Obiettivo: imparare le regole sociali che governano pranzi e cene, a casa come al ristorante, ad apparecchiare perfettamente e ad usare correttamente le posate, per comunicare senza parlare in ristoranti ad alberghi, a progettare e proporre ai propri ospiti menu perfetti e equilibrati

Informazioni sul corso e app da preinstallare

  • Durata: Due moduli da 3 ore (6 ore in tutto).
    Esercitazioni: Una alla fine di ogni modulo.
    Orari: 10-13 e 14-17
    Materiali: Slide
Primo Modulo –Teoria e pratica del Galateo della tavola

 

Comportamenti e regole sociali intorno alla tavola (90 minuti)

Chi si deve sedere e alzare per primo da tavola? Con che ordine si servono gli ospiti? Chi entra per primo al ristorante? Sono tantissime le “regole” non scritte che governano le nostre relazioni con gli altri. Conoscerle ci farà sentire a nostro agio in ogni situazione e allo stesso tempo ci permetterà di scoprire l’origine e la storia di alcuni comportamenti oggi condivisi, tra aneddoti e racconti.

Come apparecchiare la tavola, dalla tovaglia al bicchiere, passando per piatti e posate (90 minuti)

Quante sono le posate? Sapete riconoscerle? In che ordine si dispongono? E il tovagliolo? Da che parte sta? In che bicchieri servire i diversi vini? Daremo uno sguardo a tutte le posate, tutti i piatti, e bicchieri esistenti, imparando a riconoscerli e non solo. Impareremo il linguaggio delle posate, a come “parlare” attraverso il loro posizionamento sulla tavola. Non ci sarà più cena che non sia alla vostra portata!

Secondo Modulo – Progettare il menu

Adesso che abbiamo imparato a dedicare la giusta attenzione ai commensali, e ad apparecchiare perfettamente, non ci resta che cucinare e invitare degli ospiti.

 

Il menu, come fosse un racconto, o un quadro, deve essere organizzato secondo regole precise, ma dare spazio alla vostra creatività. Dedicheremo attenzione alla scelta dello stile del menu, all’ottenimento di un suo equilibrio (tanto di sapori quanto di componenti nutrizionali), al suggerimento di abbinamenti e ingredienti particolari, che stimolino la vostra curiosità.

I docenti

Marta Pietroboni

Ricercatrice e co-fondatrice della rivista CiBi – Arte e Scienza del cibo

Marta Pietroboni, dopo essere stata dal 2003 al 2012 docente al Politecnico di Milano di progettazione del paesaggio e degli spazi pubblici, si occupa dal 2013 di ricerca, divulgazione scientifica, comunicazione e formazione in campo agro-alimentare. Collabora, al fine di tradurne le ricerche per un pubblico non specializzato, con alcuni centri di ricerca medica privati e dipartimenti universitari, scrive articoli per la rivista CiBi e il sito cibiexpo, per il sito foodscovery, per cui ha ideato la rubrica “il gusto della ricerca” e fa formazione in Università e Istituti di Alta Formazione di settore, con interesse specifico per le nuove tendenze, i prodotti alimentari innovativi, ma anche per le regole formali che governano il mondo dell’ospitalità.
sito Web: www.cibiexpo.it